comune di pomezia comunicati stampa

di

Ricordo a tutti, però, che la mascherina non può considerarsi un alibi per uscire di casa, dobbiamo continuare a mantenere il distanziamento sociale restando nelle nostre abitazioni”.17-04-20 Emergenza Cororonavirus, “Andrà tutto bene perché noi siamo il futuro”. Comunicati Coronavirus febbraio e marzo 2020, Convocazione del Consiglio e Diretta Streaming, Telefono e Posta elettronica - Uffici Comunali, Assegni alla Famiglia - Nucleo familiare e Maternità, www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_cultura, https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx, www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_imprese, http://www.comune.pomezia.rm.it/consegne_a_domicilio, www.comune.pomezia.rm.it/decreto_rilancio, http://www.comune.pomezia.rm.it/madeinpomezia, http://www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_provvedimenti, http://www.comune.pomezia.rm.it/isole_ecologiche, www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_trasportosociale, http://www.ancilazio.it/incontro-anci-lazio-regione-leodori-prepararsi-al-4-maggio/, www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_teleassistenza, https://pomezia.sicare.it/sicare/esicare_login.php, http://www.comune.pomezia.rm.it/contributo_affitti, www.comune.pomezia.rm.it/consiglio_comunale, Divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione per i soggetti sottoposti alla, Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Il nuovo caso comunicato dalla Asl è legato a un nucleo familiare già contagiato. Abbiamo creato con convinzione il progetto POINT per mettere a sistema le grandi realtà produttive del territorio creando una sinergia di intenti ed una virtuosa osmosi del distretto socio-economico della Città”. “Durante gli incontri che stiamo facendo con le realtà del territorio – ha spiegato la vice Sindaco Simona Morcellini – è emersa l’esigenza di creare una vera e propria piattaforma dove poter far dialogare tutti i produttori di beni e servizi locali. Per riuscire a superarlo e poter ripartire, magari anche più forti di prima, è necessario fare sistema e marciare tutti, Governo, Parlamento, Istituzioni locali, sindacati, confederazioni di categoria, semplici cittadini, nella stessa direzione. In queste ore è pervenuta anche la notizia del decesso di una cittadina di 74 anni già ricoverata per Coronavirus presso una struttura ospedaliera. Situazione stabile a Pomezia, dove anche oggi non siregistrano nuovi casi di positivi al Covid-19. Con i rappresentanti di Rete Imprese e Cna è stato condiviso un progetto di rilancio del commercio partendo dalla formazione degli operatori su tematiche quali liquidità, ammortizzatori sociali e sanificazione attraverso webinar e videoconferenze che partiranno già dai prossimi giorni. - sosta libera sulle strisce blu.Inoltre dal 4 maggio sarà consentita la ristorazione con asporto, fermo restando l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, il divieto di consumare i prodotti all’interno dei locali e il divieto di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi. “Un aiuto concreto al tessuto produttivo locale – afferma il Vice Sindaco Simona Morcellini – pesantemente colpito dalle ripercussioni economiche legate alla pandemia. “I nuovi casi registrati in questi giorni – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – devono farci riflettere sull’importanza delle misure di sicurezza che ognuno di noi deve adottare, in particolare ora che la maggior parte delle attività cittadine sono ripartite. Il cordoglio del Sindaco per la paziente decedutaRimane stabile a 29 il numero dei cittadini guariti dal Covid-19 a Pomezia. C’è tempo fino al 5 maggio per presentare le domande per il bonus affitto. Mai come in questo momento serve senso di responsabilità da parte di tutti perché quello che fa ognuno di noi sarà il risultato del nostro futuro. Rimane validala disciplina degli orari di apertura delle attività commerciali prevista per la Città di Pomezia dalle 6.00 alle 21.30, escluse le farmacie, parafarmacie, aree di servizio, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande sul posto o da asporto, cui si aggiungono, con l’ordinanza regionale, le attività artigianali d i prodotti alimentari (come pizzerie, gelaterie, pasticcerie, rosticcerie ecc. Cerca. Inoltre i flussi di salita e discesa saranno separati al fine di evitare assembramenti. “Il nostro obiettivo – ha aggiunto il Sindaco Adriano Zuccalà – è arrivare preparati alla fase due. Riparte anche l’attività corsistica individuale (come scuole di musica, di danza, di pittura, di fotografia, di teatro, di lingue straniere ecc. Diverse le questioni sollevate dalle realtà sportive, in primo luogo sulle condizioni di sicurezza per un’eventuale ripresa delle attività, ripartenza che sarà inevitabilmente diversificata in base ai diversi sport. La decisione della Presidente del Consiglio Stefania Padula, vista l’emergenza legata al Coronavirus, riguarda in via straordinaria le prossime sedute del Consiglio comunale e tutte le sue articolazioni operative e funzionali (Conferenza Statuto, Conferenza Capigruppo, Commissioni Consiliari), unicamente fino alla cessazione dello stato emergenziale. La pandemia che stiamo subendo, ma che affrontiamo ogni giorno con coraggio, imporrà a tutti noi nuove modalità di svolgimento delle attività, ma potrà essere di spunto per migliorarle anche in  fase di post emergenza”.Il Consiglio comunale si svolgerà martedì 14 aprile alle ore 16.30 e sarà trasmesso, come sempre, in streaming. Leistanze acquisite sono state trasmesse alla Regione Lazio che provvederà aerogare i contributi da liquidare ai cittadini.“Procederemo a inviarei contributi ai cittadini che hanno fatto domanda per il bonus affitti 2020 nonappena la Regione Lazio ci finanzierà il fondo – spiega il Sindaco AdrianoZuccalà – Siamo certi che i tempi saranno rapidi e che riusciremo a dare unsostegno alle persone in difficoltà con il pagamento dei canoni di locazione”.“Un sostegno concretoper le famiglie più in difficoltà – aggiunge l’Assessore Miriam Delvecchio – Voglioringraziare gli Uffici comunali che hanno lavorato in tempi velociall’acquisizione delle numerose istanze pervenute e che in maniera altrettantorapida procederanno alle liquidazioni non appena la Regione ci darà unriscontro”.25-05-20 Aggiornamento Coronavirus a Pomezia, da domani partono i giardini dedicati ai bambini 0-3 anniLa Giunta comunale di Pomezia ha appena approvato il progetto di apertura regolamentata di ulteriori giardini pubblici attrezzati per i bimbi fino a 3 anni: spazi dedicati ai più piccoli che potranno giocare in piena sicurezza sotto la supervisione di genitori e accompagnatori.Le aree, individuate presso l’asilo nido comunale Piccole Orme e la scuola dell’infanzia Gianni Rodari, potranno essere utilizzate da domani, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 inclusa la domenica, con obbligo di accompagnamento da parte di un genitore o di un altro adulto familiare, anche non parente.“Il lockdown ha limitato drasticamente le attività educative e scolastiche in presenza – evidenzia l’Assessore Miriam Delvecchio –. Per consultare i provvedimenti in vigore: http://www.comune.pomezia.rm.it/coronavirus_provvedimenti03-11-20 Emergenza Coronavirus a Pomezia, salgono a 274 i cittadini positivi al Covid-19 e a 190 i guariti. Si raccomanda a tutti di utilizzare in via prioritaria la modalità di richiesta on line tramite lo Sportello telematicohttps://pomezia.sicare.it/sicare/esicare_login.php,strumento più veloce e disponibile h24. “Alla famiglia della vittima vanno le nostre più sentite condoglianze – osserva il Sindaco Adriano Zuccalà –. Palazzo Vecchio Piazza della Signoria - 50122, … Possono riaprire anche i parchi tematici, parchi zoologici , parchi divertimento, luna park e spettacolo viaggiante; campeggi, villaggi turistici e aree attrezzate per la sosta temporanea.Tutte le attività dovranno svolgersi nel rispetto delle linee guida regionali e nazionali. 28-05-20 Pomezia, aggiornamento Coronavirus. Comunicati Stampa 11 apr 2019 CSL: slitta al 23 maggio il termine per presentare istanza di ammissione alla massa passiva Pertanto, il termine perentorio per presentare istanza in carta libera di ammissione alla massa passiva del Comune. Il cordoglio dell'Amministrazione per due cittadini decedutiSalgono a 338 i cittadini attualmente positivi al Covid-19 nel Comune di Pomezia, di cui 5 ricoverati presso strutture ospedaliere e 333 in isolamento domiciliare. I casi attualmente positivi sono 26, di cui 17 in isolamento domiciliare e 9 presso strutture sanitarie. la vendita delle calzature perbambini sia all’interno dei negozi specializzati in abbigliamento per bambinisia nei negozi specializzati in calzature per bambini;f. l’attività dei restauratoripurché svolta in cantiere (con il pieno rispetto delle specifiche di cui all’allegato7 del DPCM del 26 aprile 2020) o in laboratorio, fermo restando il pienorispetto di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagioda COVID-19;g. l’attività da parte degliesercizi di toelettatura degli animali di compagnia, purché il servizio vengasvolto per appuntamento, senza il contatto diretto tra le persone, e comunquein totale sicurezza, nella modalità “consegna animale per toelettaturaritiro animale”,utilizzando i mezzi di protezione personale e garantendo il distanziamento sociale;h. l’attività di allevamento e diaddestramento di animali assicurando il rispetto della distanza di sicurezzainterpersonale di un metro. 29-05-20 Emergenza Coronavirus, riduzione della Tari per le attività commerciali La Giunta comunale di Pomezia ha deliberato la riduzione del 100% della quota variabile della tariffa Tari 2020 per le utenze non domestiche rimaste chiuse durante l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Riaprono anche le spiagge,ma solo per attività motoria e sport acquatici individuali, inclusa la pesca.Vietato prendere il sole o sostare in spiaggia, così come fare il bagno (divieto di balneazionefino all’apertura della stagione balneare). Statuto e regolamenti; Delibere di Giunta; Delibere di Consiglio; Determine; Ordinanze; Altri atti; Normativa; Archivio documenti. Siamo pronti a ripartire, consapevoli che questo è un momentodelicato, di monitoraggio rispetto all'andamento dei contagi: è importante cheognuno di noi, dal singolo cittadino all'imprenditore, si senta responsabiledella salute della propria comunità”.06-05-20 Coronavirus dal lockdown alla ripresa. Nei prossimi giorni sarà pubblicata una manifestazione di interesse per tutte le realtà associative che durante l’estate vogliono organizzare i centri estivi per bambini e adolescenti dai 3 ai 17 anni. Questa crisi ha fatto emergere la centralità delle reti di solidarietà per supportare chi ha più bisogno e per contrastarne l’isolamento”.10-04-20Emergenza Coronavirus, a Pomezia martedì 14 aprile primo Consiglio comunale in videoconferenzaIl Consiglio comunale di Pomezia si farà in videoconferenza. 0425 766111 Fax 0425 750443 C.F. Rimaniamo in attesa delle indicazioni del Governo percomunicare informazioni certe e chiare alla cittadinanza”.Comunicato stampa Anci Lazio: http://www.ancilazio.it/incontro-anci-lazio-regione-leodori-prepararsi-al-4-maggio/ 23-04-20 Emergenza Coronavirus a Pomezia: oggi un nuovo guarito. 20 le persone in osservazione, 4concittadini deceduti.“Continuiamo amonitorare la situazione in Città – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà –Dobbiamo rimanere vigili e rispettare le regole per garantire a tutti unaripartenza in piena sicurezza”.26-05-20 Emergenza Coronavirus, bonus affitti2020 a Pomezia. Allo stato attuale risultano quindi 51 positivi, di cui 18 in isolamento domiciliare e 7 presso strutture sanitarie, 23 guariti, 3 deceduti. La riduzione della quota variabile della Tari nei giorni di chiusura, insieme alle misure stanziate dal Governo, è un ulteriore strumento messo in campo dall’Amministrazione per limitare i riflessi negativi sull’economia locale alleggerendo la pressione fiscale per consentire la ripresa e il rilancio economico del Paese nella fase due dell’emergenza”. Albo pretorio; Avvisi pubblici; Bandi di gara; Concorsi; Notizie; Comunicati stampa; Scadenze; Documenti on line. +39 0962 921111 Fax +39 0962 921360 Pec: protocollocomune@pec.comune.crotone.it Codice Fiscale: 81000250795 P.IVA: 00279040794 IBAN: IT49K0311122200000000010640 - SONO SOSPESE LE CERIMONIE CIVILI E RELIGIOSE, IVI COMPRESE QUELLE FUNEBRI. Sono 24 le persone in isolamento domiciliare preventivo (non positive).17-04-20 Emergenza # CoronavirusBANDO PUBBLICO della Regione Lazio PER L'ATTUAZIONE DELLE PRIME MISURE URGENTI A SOSTEGNO DELLE AZIENDE AGRICOLE DEL SETTORE FLOROVIVAISTICO. Si incrementano: di 90 milioni, per il 2021, la dotazione del fondo di parte corrente per le emergenze nei settori dello spettacolo e del cinema e audiovisivo; di 10 milioni, per il 2020, la dotazione del Fondo per il sostegno alle agenzie di viaggio e ai tour operator, le cui misure di sostegno sono estese alle aziende di trasporto di passeggeri mediante autobus scoperti (cosiddetto sightseeing).Si prevede, inoltre, che i ristori ricevuti dai fondi già citati non concorrano alla formazione della base imponibile delle imposte sui redditi, non rilevino ai fini del calcolo degli interessi passivi e delle spese deducibili né alla formazione del valore della produzione netta.Sicurezza e forze armateVengono stanziati oltre 62 milioni di euro per la funzionalità delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, in particolare per pagamento delle indennità di ordine pubblico del personale delle Forze di polizia e per il pagamento degli straordinari dei Vigili del fuoco. – per quanto riguarda la produzione, il confezionamento e la vendita di cibo e bevande da asporto. Il Comune informa. I progetti dovranno pervenire all’indirizzo mail: rmis12200t@istruzione.it entro le ore 14:00 del giorno 2 giugno 2020. In merito al piano vaccinale anti-Covid, Mostarda ha annunciato ai Sindaci partecipanti che è stato creato un gruppo lavoro specifico che si sta occupando della pianificazione delle azioni di somministrazione delle prime 18.000 dosi destinate alla nostra ASL, che andranno agli operatori sanitari e ai soggetti fragili in primis. Continuare a restare in casa è l’unico modo che abbiamo per arginare quanto prima l’emergenza e tornare alla normalità. Stiamo lavorando nel rispetto delle regole per garantire la sicurezza a tutta la comunità cittadina”. Si è poi ragionato su alcune proposte da avanzare agli Enti sovracomunali per avviare con più efficienza la fase due: l’Amministrazione pometina si farà infatti portavoce di una serie di iniziative condivise, soprattutto in tema di tassazione e rateizzazione dei pagamenti. Infine è stata disposta la chiusura degli esercizi commerciali, esclusi solo i centri agroalimentari all’ingrosso, per il 25 aprile e il 1 maggio. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case. Confronti costruttivi, dove abbiamo raccolto idee e spunti interessanti, che in alcuni casi abbiamo già concretizzato: come la creazione della piattaforma Made in Pomezia o i corsi di formazione per le aziende locali. L'accesso è consentito esclusivamente al personale impegnato in attività di manutenzione, ristrutturazione, montaggio, pulizia e sanificazione. Proseguono i controlli in maniera capillare del territorio da parte delle Forze dell’ordine per verificare il divieto di assembramenti e, anche attraverso l’utilizzo del termoscanner nei posti di blocco, monitorare possibili sintomi riconducibili al Coronavirus. ➡Le attività economiche, produttive e sociali devono svolgersi nel rispetto di protocolli o linee guida, adottati dalle regioni o dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome, in assenza dei quali trovano si applicano i protocolli o le linee guida nazionali.➡Ogni regione, in relazione all’andamento della situazione epidemiologica sul territorio e informando contestualmente il Ministro della salute, può introdurre misure derogatorie, ampliative o restrittive, rispetto a quelle disposte a livello statale.➡Rimangono ferme le sanzioni già previste in caso di violazione delle disposizioni contenute del decreto o nelle ordinanze di attuazione. L'entità del buono spesa, erogato una tantum, varia a seconda della composizione del nucleo familiare (numero, minori, disabilità ecc) e della percezione o meno di altri sostegni pubblici. Il cordoglio dell'Amministrazione per quattro cittadini decedutiScendono a 267 i cittadini attualmente positivi al Covid-19 nel Comune di Pomezia, di cui 16 ricoverati presso strutture ospedaliere e 251 in isolamento domiciliare.Salgono ancora i guariti, che raggiungono quota 1040. In particolare, il calendario relativo alle pensioni del mese di giugnosarà il seguente:Per gli Uffici Postali aperti 6 giorni:I cognomi:  dalla A alla B martedì 26 maggio                  dalla C alla Dmercoledì 27 maggio                  dalla E alla Kgiovedì 28 maggio                  dalla L alla Ovenerdì 29 maggio                  dalla P alla Rsabato 30 maggio                  dalla S alla ZLunedì 1 Giugno  La lista degli Uffici Postali abilitati alpagamento delle pensioni e relative informazioni sulle giornate di aperturasaranno disponibili anche sul sito aziendale www.poste.it e alnumero verde 800.00.33.22.Si ricorda inoltre la convenzione stipulata tra Poste Italiane e l’Arma deiCarabinieri, in base alla quale i pensionati di tutto il paese di età pari osuperiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gliuffici postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, potrannorichiedere, delegando al ritiro i Carabinieri, la consegna della stessapensione a domicilio per tutta la durata dell'emergenza da Covid-19, evitandocosì di doversi recare negli Uffici postali.25-05-20 Coronavirus dal lockdown alla ripresa. Attualmente rimangono 14 icittadini positivi, di cui 5 ricoverati presso strutture sanitarie e 9 inisolamento domiciliare. Ciò che emerge è una lenta ma graduale riduzione dei posti letto occupati: ad oggi 144 su 228 attivati. ➡Dal 3 giugno 2020 gli spostamenti tra regioni diverse potranno essere limitati solo con provvedimenti stataliin relazione a specifiche aree del territorio nazionale, secondo principi di adeguatezza e proporzionalità al rischio epidemiologico effettivamente presente in dette aree. L’Amministrazione comunale incontra le società e associazioni sportive concessionarie di impianti comunali e palestre scolastiche L'Assessore Giuseppe Raspa e la Presidente della Commissione Sport Luisa Navisse hanno incontrato oggi le società e le associazioni sportive che hanno in gestione impianti comunali e palestre scolastiche. I cittadini guariti sono 23, 3 i deceduti. Per leattività sportive e motorie sarà invece necessario attendere mercoledì 6maggio, come da nuova ordinanza regionale”. Alla persona o alle due persone che si spostano potranno accompagnarsi i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con queste persone convivono.Il Decreto Natale, infine, prevede lo stanziamento di 645 milioni di euro da destinare al ristoro immediato delle attività di somministrazione di alimenti e bevande che vedranno un calo del fatturato a causa delle misure disposte a tutela della salute.18-12-20 Emergenza Coronavirus, tavolo di confronto tra ASL e Comuni: “Per la ASL RM6 pronte 18mila dosi per la campagna vaccino anti-Covid” Nuova riunione del tavolo di confronto istituito tra la ASL Roma 6 e i Comuni che vi fanno parte per un monitoraggio costante della situazione territoriale in tema di Covid-19. Comunicati stampa » Testo da cercare: Tipo di ricerca: 24 dic 2020 ... Comune di Sanremo. Salgono a 30 i cittadini guariti, 21 i casi attualmente positivi Salgono a 30 i cittadini guariti a Pomezia. lo spostamento, nell’ambito delterritorio regionale, all’interno del proprio comune o nei comuni dove sono inatanti o le unità diporto di proprietà, per lo svolgimento, per non più di unavolta al giorno, delle sole attività di manutenzione, riparazione, esostituzione di parti necessarie per la tutela delle condizioni di sicurezza econservazione del bene, da parte dell’armatore, del proprietario o del marinaiocon regolare contratto di lavoro;d. nell'ambito delle attività dirimessaggio, delle marine o nei luoghi appositamente attrezzati, inconsiderazione delle esigenze di tutela del bene che potrebbe essere esposto adanni irreparabili in ragione di una carente attività manutentiva e diconservazione, l’attività di manutenzione dei natanti e imbarcazioni dadiporto, nonché le attività propedeutiche allo spostamento dal cantiere all'ormeggio;i rimessaggi e le marine che hanno in deposito le imbarcazioni, nelle aree dimanutenzione devono osservare l’obbligo di rispetto delle normative di settoree di ogni altra misura finalizzata alla tutela dal contagio, avendo anche curadi interdire l'accesso ai non addetti ailavorie.

Alba Poesia Caproni, Codice Ufficio F24 Roma, Francesco De Gregori Canzoni, Scienze Della Comunicazione Bari 2020/2021, 20 Anni Moderup Traduzione, Roma Roma Roma Spartito Pianoforte, Ho Visto Un Re Zecchino D'oro Testo, Significato Numero 2 Angeli, Bacio Di Giuda Giotto,